Riflessi imperfetti – Come sopravvivere alla propria madre

4,9912,00

Per qualche motivo è sempre colpa della madre. Questa è la scusa usata per spiegare la maggior parte dei problemi dei figli. Chiaramente la verità è un’altra, ma di certo, la madre, essendo solitamente la figura di riferimento principale, può innescare situazioni problematiche o divenire un’eccellente spinta all’autorealizzazione, tanto più nel contesto simbiotico madre-figlia. La più grande trappola per il genitore è sperare di riscattare le proprie mancanze attraverso la vita del figlio e, viceversa, per il figlio delegare la propria esistenza al genitore.
Catapultata in questa realtà, Sabrina dovrà liberarsi dalla presenza ingombrante della madre e cominciare a costruire i sogni a partire dai suoi desideri, per tagliare quel cordone ombelicale che la sta soffocando.

Svuota
COD: N/A Autore: Collane: